L’Oroscopo Celtico, detto anche l’Oroscopo degli alberi è stato tramandato nei secoli dagli antichi druidi celtici.

A differenza del nostro oroscopo tradizionale, che divide l’anno in dodici segni zodiacali basati nell’astrologia, divisero l’anno assegnando ad ogni decade del mese il simbolo dell’albero che in quel periodo ha un influsso particolare sulla natura e sugli esseri umani.

Vi copio sotto l’albero che corrisponde alla mia data di nascita. Che ne dite? Ha ragione?

Ho tratto la definizione dal sito Cerchi Celtico: visitate questa pagina http://www.cerchioceltico.com/alberi/index.html e scoprite il vostro albero!

FICO

Dal 14 al 23 giugno dal 12 al 21 dicembre

Il Fico è uno dei simboli dell’abbondanza assieme all’Olivo. Ma, essendo molto più delicati di quanto sembrino all’apparenza, i nati nel segno del Fico, devono essere nutriti e protetti in uno spazio comunitario ed affettuoso, così da potere espandere il loro fogliame rigoglioso, in caso contrario se non sono amati, possono seccarsi.

Fino dalla nascita le persone del Fico apprezzano le gioie della famiglia, e spontaneamente sarebbero socievoli e generosi; purtroppo sovente tendono a troncare le discussioni ed i problemi in maniera autoritaria e prepotente lasciandosi spesso trascinare nel tranciare giudizi precisi e prevedibili, moralisti e prevaricatori.

Per sanare validamente i loro comportamenti autoritari per i nati sotto il segno del Fico è importante avere fiducia negli affetti e nella famiglia. Per arginare la loro prepotenza devono accompagnarsi a compagni gentili ma fermi, ricercabili tra i Pini e le Betulle, che possono riuscire a costringere quelli del Fico a mostrare solo la loro gentilezza.